Articoli taggati come ‘Spirito Santo’

Pentecoste

pentecoste
15 maggio 2016

Shevuot, (Pentecoste) la festa della mietitura. Pentecoste per i fedeli greci che ricordano la sua celebrazione cinquanta giorni dopo Pesah (Pasqua), era una festa agricola che, col passare dei secoli, era stata arricchita da un’altra interpretazione: in quel giorno si ricordava il dono della Legge sul monte Sinai. Israele era fiero della Legge che Dio gli aveva consegnato; pur essendo il più piccolo fra i popoli, era stato scelto per testimoniare al mondo il vero volto del misericordioso. Proprio il quel giorno, e non casualmente, Luca situa la discesa dello Spirito Santo. Spirito che era già stato donato, dalla croce e il […]

Continua

Cosa significa essere battezzati?

battesimoGesu
9 gennaio 2016

Il Battesimo è un evento del passato, di cui non abbiamo coscienza diretta: non è un ricordo personale, perché l’abbiamo ricevuto quando non eravamo in grado di intendere e di volere. Non è un ricordo preciso ma resta avvolto nella nebbia della primissima infanzia. Tutt’al più è una reminiscenza indiretta, perché ci hanno detto che abbiamo ricevuto il Battesimo. Riceviamo quindi questo sacramento dai nostri genitori, dai nostri padrini o madrine, dal prete che ci ha battezzati. Nasce allora l’interrogativo Come posso sperimentare il mio battesimo, non mediante uno sforzo di immaginazione, ma comprendendo che cosa significa per me, adesso, […]

Continua

Lo Spirito Santo è sempre infinitamente oltre

Spirito Santo
21 maggio 2015

Senza lo Spirito del Signore la Parola di Dio è una lettera morta, roba da archeologi. La Liturgia diviene una sterile cerimonia. La preghiera si fa pensiero della terra. Manca di ogni trascendenza. La Chiesa si trasforma in una istituzione priva di significato. Il ministero ordinato manca di quella grazia efficace operatrice di conversione e di salvezza. Il cristiano è una maschera senz’anima. Anche Cristo senza lo Spirito che lo vivifica nei cuori diviene un reperto da museo. Tutte le nostre chiese prive di Lui divengono sarcofagi di una redenzione inutile. Lo Spirito è la verità e la grazia sempre […]

Continua

Lo Spirito intercede per noi

Spirito Santo
16 luglio 2014

Lo Spirito Santo, artefice delle opere di Dio, è il Maestro della preghiera (CCC 2735). Una costatazione dovrebbe innanzi tutto sorprenderci. Quando lodiamo Dio o gli rendiamo grazie per i suoi benefici in generale, noi non ci preoccupiamo affatto di sapere se la nostra preghiera gli è gradita. Invece abbiamo la pretesa di vedere il risultato della nostra domanda. Qual è, dunque, l’immagine di Dio che motiva la nostra preghiera: un mezzo di cui servirci oppure il Padre del Signore nostro Gesù Cristo? (CCC 2736) Siamo convinti che “nemmeno sappiamo che cosa sia conveniente domandare” (Rm 8,26) Chiediamo a Dio “i […]

Continua

Da dio a Dio

Dio padre
13 giugno 2014

Di Dio, spesso, ci facciamo un’idea terribile. Un’idea che scaturisce dal profondo, che mette insieme le nostre paure, il senso di smarrimento che portiamo nel cuore quando affrontiamo le piccole o grandi difficoltà, che rimanda al mistero della vita: perché esistiamo? Chi lo ha deciso? Perché? Un’idea che, purtroppo, a volte deve fare i conti con i troppi cattolici che rovinano l’immagine di Dio, che ne parlano male, che lo descrivono come un preside iracondo, un vigile intransigente, un despota lunatico ed imprevedibile da tenere a bada. Che brutta idea abbiamo di Dio! Un Dio che lascia morire di fame […]

Continua

Pentecoste

Pentecoste
7 giugno 2014

«Mentre erano chiuse le porte del luogo per paura dei Giudei…» Accade sempre così quando agisci seguendo le tue paure: la vita si chiude. La paura è la paralisi della vita. I discepoli hanno paura anche di se stessi, di come lo hanno rinnegato. E tuttavia Gesù viene. È una comunità dalle porte e finestre sbarrate, dove manca l’aria e si respira dolore, una comunità che si sta ammalando. E tuttavia Gesù viene. Papa Francesco continua a ripetere che una chiesa chiusa, ripiegata su se stessa, che non si apre, è una chiesa malata. Eppure Gesù viene. Viene in mezzo […]

Continua

Il Papa, le beatitudini e la consolazione dello Spirito Santo

Cosimo Rosselli, Sermone della Montagna
11 giugno 2013

«La salvezza è questo: vivere nella consolazione dello Spirito Santo», non in quella «dello spirito del mondo». Così Papa Francesco nella Messa del 10 giugno in Casa Santa Marta. Soltanto l’apertura allo Spirito del Signore, ha proseguito il Pontefice, fa comprendere la «nuova legge che il Signore ci porta». Le Beatitudini, ha affermato commentando il Vangelo del giorno, «non si possono capire con l’intelligenza umana soltanto», «si capiscono dalla consolazione dello Spirito Santo». «Sono i nuovi comandamenti. Ma se noi non abbiamo il cuore aperto allo Spirito Santo, sembreranno sciocchezze. “Ma, guarda, essere poveri, essere miti, essere misericordiosi non sembra una cosa […]

Continua

La Chiesa in cammino con bastone e bisaccia deve avere occhi nuovi e non può invecchiare.

Non c’è fedeltà senza rischio
5 giugno 2013

Miei cari fratelli, a volte mi accorgo di abusare delle immagini. Però, ben vengano, quando esse servono a chiarire un’idea senza alterarla. Domenica scorsa, nell’omelia, dissi che nel momento dell’ascensione Gesù, introducendo l’umanità per la prima volta nel cielo, volle fare al Padre la presentazione ufficiale della sua futura sposa. Le reazioni del Padre? Non solo è rimasto felicissimo per la scelta operata dal Figlio, ma ha voluto fargli subito un dono nuziale. D’accordo con lui, ha inviato sulla terra il suo Santo Spirito col compito di “rendere più bella” la sposa. Sì perché la fidanzata è splendida. Ma con tante macchie sul volto, con molte rughe sulla fronte e con parecchie ferite nel […]

Continua

Papa Francesco – Udienza generale

papa Colomba
16 maggio 2013

Cari fratelli e sorelle buongiorno! oggi vorrei soffermarmi sull’azione che lo Spirito Santo compie nel guidare la Chiesa e ciascuno di noi alla Verità. Gesù stesso dice ai discepoli: lo Spirito Santo «vi guiderà a tutta la verità» (Gv16,13), essendo Egli stesso «lo Spirito di Verità» (cfr Gv 14,17; 15,26; 16,13). Viviamo in un’epoca in cui si è piuttosto scettici nei confronti della verità. Benedetto XVI ha parlato molte volte di relativismo, della tendenza cioè a ritenere che non ci sia nulla di definitivo e a pensare che la verità venga data dal consenso o da quello che noi vogliamo. Sorge la domanda: esiste […]

Continua

Chi è lo Spirito Santo?

Doni Spirito Santo
16 maggio 2013

È attraverso l’azione dello Spirito santo che Dio può trasformare il cuore di ognuno e volgerlo verso di lui.  Scarica pdf Spesso lo si considera uno sconosciuto, un dio ignorato, un’idea vaga. È difficile scoprire che lo Spirito Santo, misterioso dono di Dio è il motore della nostra vita. Lo Spirito Santo è un dono di Dio  Lo Spirito Santo non è uno “spirito”, nemmeno di quelli cosiddetti benefici o benevoli. Non è una forza esoterica e, tantomeno, fantasma. Nella Bibbia, lo Spirito Santo viene designato con un termine ebraico: ruah – in greco pneuma -, che significa soffio che […]

Continua